Noemi… e due anni di entusiasmo

Noemi… e due anni di entusiasmo

Il 2018 è stato un anno intenso e ricco di novità!
E’ iniziato alla grande già dai primi giorni di Gennaio con il mio nuovo lavoro come sviluppatore software presso il gruppo FPT Industrie di Santa Maria di Sala (VE).

In seguito a Settembre ho fatto la cosa migliore che avessi mai potuto fare: sposare mia moglie.

Nel frattempo ho completato il percorso di certificazione Microsoft:

1-MCP: Microsoft Certified Professional (certification Number: G908-3023)

MCP
MCP

2-MCSA: Microsoft® Certified Solutions Associate: Universal Windows Platform (certification Number: H003-9123 )

MCSA
MCSA

3-MCSD: Microsoft Certified Solutions Developer: App Builder (certification Number: H028-8736)

MCSD
MCSD

Infine a Dicembre, dopo infiniti rimandi, mi sono finalmente iscritto alla facoltà di Ingegneria Informatica presso il polo Uninettuno di Padova.

Poteva andare forse meglio di così? Evidentemente si, è proprio qualche giorno prima del concludersi di quest’anno che io e mia moglie abbiamo scoperto che di li a nove mesi avremmo avuto un figlio. Una notizia fantastica che avrebbe certamente influenzato il proseguire dell’anno seguente.

Cosa avevamo previsto per il 2019?
Come da nostro stile avevamo previsto di fare fin troppe cose tra cui portare avanti l’università ed iniziare verso Settembre i lavori di ristrutturazione del nostro appartamento.
Il solo progetto di ristrutturazione avrebbe portato via buona parte del tempo a nostra disposizione tra progettazione, preventivi e sviluppo dell’impianto informatico-elettrico.

Com’è andata?
Il 2 Settembre è Nata la nostra piccola Noemi, la nostra meraviglia!

Noemi Perini
Noemi Perini

Nel frattempo intanto…
In qualche modo ho trovato il tempo per superare gli esami di Inglese tecnico, di Informatica e di Algoritmi e programmazione avanzata…

In qualche modo abbiamo trovato il tempo per sviluppare con un anticipo di qualche mese il nuovo layout dell’appartamento in Autocad+Revit, per far si che i lavori potessero iniziare a Maggio e che l’appartamento fosse pronto per l’arrivo di nostra figlia.

In qualche modo abbiamo trovato il tempo di girare poi fra i vari fornitori per la scelta dei materiali e dei mobili e la stipula del mutuo…
In qualche modo ho infine trovato il tempo per sviluppare l’architettura dell’impianto informatico-elettrico dell’appartamento ed il software PLC…

Punto della situazione?
Mi inventerò qualche modo per superare almeno l’esame di Fisica…
Mi inventerò qualche modo per portare avanti la parte finale dell’impianto domotico…
Sono fiducioso di terminare i lavori di ristrutturazione e di entrare in casa entro fine Ottobre!

Obiettivi per il 2020?
In primis dedicarmi alla mia famiglia, portando avanti quanti più possibili esami all’università nel tempo che mi rimane e….
e….
… e… e POI FINE! STOP! BASTA! Torno a guardare la TV… che nel frattempo sarà diventata a colori… non è ancora diventata a colori vero?